Voltarsi indietro per andare avanti, e vivere sani

La lezione dell’Expo è stata recepita e si riconferma in molte iniziative nazionali. Come quella degli ‘aperitivi e i laboratori green’ di Italia che Cambia, un network che racconta un Paese in cambiamento e che a Roma, dà appuntamento agli aperitivi ecosostenibili fino a dicembre a ingresso libero, per avvicinarsi ad un nuovo codice di gestione delle risorse naturali. Per vivere l’uomo utilizza. Oltre un certo limite però, non si utilizza più, si consuma. Ed è quello che è successo negli ultimi decenni. Oggi il benessere della società non sembra coincidere col consumismo. I Millenians, le generazioni del nuovo millennio, possiedono sempre di meno e condividono sempre di più. Non comprano più auto perché non è più uno status ma un semplice mezzo di trasporto, usano car e bike sharing. La parte più interessante della produzione umana va sempre verso il ‘less’, il meno. Il concetto di Green non rimanda solo alle energie rinnovabili, ma green sono le smart cities, il pool sharing, gli orti sociali, e il riciclo, affermandosi sempre più come nuovo stile di vita. Ma la conoscenza tecnologica è importante se non vogliamo che i vantaggi delle metropoli intelligenti siano solo per pochi. Ecco allora Italia che Cambia, un network che racconta a Roma un Paese in cambiamento. Ogni appuntamento rappresenta un tassello di una visione più ampia, un passo verso un “itinerario circolare che porterà a scoprire nuovi mondi e nuove interazioni tra i saperi di ieri, oggi e domani” dicono gli organizzatori. “Non c’è bisogno di prenotare, ma se si invìa una mail o un sms ci aiutate a non sprecare cibo!” Negli incontri al teatro Quirinetta si parla di fitoterapia e omeopatia, alimentazione e gruppi di acquisto solidale sorseggiando un ottimo vino biologico; nei laboratori si va dall’introduzione alla permacoltura, alla cucina senza glutine, dalla riparazione della bicicletta all’orto per balconi, e si tengono durante il week end nel bellissimo Casale della Cervelletta, alla riserva naturale della Valle dell’Aniene. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Voltarsi-indietro-per-andare-avanti-E-vivere-sani-7716735a-b6df-4e71-8253-bfbf717669d1.html

Condividi: